Menu
it
Best Western Plus Le Moderne****
Hotel in centro a Caen
+33 (0)2 31 86 04 23
Migliore
tariffa
garantita
Prenota
Prenota direttamente
Prenota
A partire dal :
21/05/2024
Numero di notti :
Numero di adulti :
Confronta
Sito ufficiale
Tariffa migliore
Guadagna punti
La tua fedeltà viene ricompensata!
Un programma fedeltà internazionale
Carte cadeau Best Western Rewards
Ogni soggiorno permette di raccogliere punti in più di 4100 hotel di tutto il mondo!
Usufruisci di pernottamenti gratuiti raccogliendo i punti fin dal primo soggiorno.
Cambia
4,2
Masque étoiles
343 reviews
Sewon Hong
Sewon Hong
nell'ultima settimana
5/5
Kobi Lavy
Kobi Lavy
nell'ultima settimana
5/5
Alexandru Andrei
Alexandru Andrei
una settimana fa
5/5
Seguici

Castello di Caen

Scopri un monumento imperdibile


Costruito nel 1060 su ordine del Duca Guglielmo il Bastardo, il palazzo residenziale fortificato si estende su oltre 5 ettari.

Passeggia lungo le mura e goditi un panorama grandioso su Caen.

All'interno del castello ducale, i visitatori potranno visitare la sala degli scacchi, la residenza del governatore (attuale museo della Normandia), la chiesa di San Giorgio e il Giardino delle Piante, chiamato anche Giardino delle Piante Semplici.

 

Il museo della Normandia

Il Museo della Normandia di Caen presenta la storia della regione illustrata da archeologia ed etnologia.

Sono esposte collezioni notevoli di oggetti che ritraggono le tappe della storia della Normandia dalla preistoria.

Il museo presenta la vita degli uomini dal paleolitico all'arrivo dei vichinghi nella bassa valle della Senna. Le sale archeologiche contengono collezioni di armi, gioielli, oggetti della vita quotidiana, tutti inseriti nel loro contesto.

Le collezioni etnologiche raccontano la vita dei normanni dal XVIII secolo ai nostri giorni.



Il museo delle Belle Arti

Il Museo delle Belle Arti di Caen presenta opere d'arte dal Rinascimento italiano e fiammingo fino ai giorni nostri.

Sono esposte opere d'arte del Rinascimento europeo, tra cui dipinti di Veronese, Tintoretto, Poussin, Champaigne e Rubens. Presenta anche al pubblico stampe della collezione Mancel.

Il Museo delle Belle Arti di Caen organizza anche conferenze. La biblioteca di conservazione del museo, composta da oltre 20.000 volumi sulla storia dell'arte, è aperta al pubblico.
Condividi su